I motivi della nascita del sito www.sambiase.com

Condividi

disegno di GB Molinaro Il sito www. sambiase.com nasce dalla necessità di rafforzare nei cittadini del nostro Comune... Sambiase e contrade il senso di appartenenza identificativo ad una cultura e ad una civiltà che ha nella storia radici differenti da quella di altri comuni anche vicini. I beni culturali materiali e immateriali di un determinato territorio, quali testimonianza storica, dell’arte e delle tradizioni di un popolo, sono strumenti fondamentali per l’acquisizione di questa identità, ed il possederli implica l’impegno a conservarli e valorizzarli per trasmetterli alle generazioni future.

Un autorevole scrittore locale scrive: "Nel Settecento, dai Catasti Onciari ( 1743), voluti in tutto il regno di Napoli dall'illuminato Carlo III di Borbone, scopriamo Sambiase come università ricca e fiorente, già famosa in tutto il regno per il vino, l'olio e le terme, con la presenza di tante chiese e di diverse case palazziate, abitate da un ceto nobiliare molto attivo nella vita politica del Regno. Nel 1806, Giuseppe Bonaparte, estendendo anche in Italia la legislazione napoleonica, abolisce la feudalità. Nel 1811, attuata la riforma bonapartista, finisce l’era delle università e dei feudi ed inizia quella dei comuni e dei sindaci. Nicastro e Sambiase diventano due Comuni autonomi, seguendo ognuno dei due la propria antica vocazione: Nicastro quella dell’artigianato, del commercio e del terziario; Sambiase quella agricola, basata soprattutto sulla produzione di vino e di olio. L’Ottocento è un secolo di prosperità per entrambi. Nel 1968, vengono cancellati… Facendo un salto all’indietro di circa 1200 anni, al loro posto nasce Lamezia. L’antico sito Lametinum prevale sui due paesi, che ancora guardano con curiosità alle poche pietre rimaste del castron e dell’abbadia ".

Sambiase, oggi facente parte di Lamezia Terme,attraverso questo sito vuole avvalersi del diritto di tutelare la propria identità storica, a 1200 anni dalla nascita. Un grazie particolare a tutti gli articolisti che fin qui hanno collaborato. Speranzosi di aver fatto cosa gradita a tutti, porgiamo un saluto particolare ai nostri emigranti . A loro abbiamo voluto dedicare gran parte di questo lavoro.

Giuseppe Ruberto - Ideatore del sito web  "Sambiase. com  

 

free template joomla 2.5