Tra il religioso ed il Folclore

PREFAZIONE al libro Sambiase, archivi e dintorni

librosamb

PREFAZIONE al libro Sambiase, archivi e dintorni

di Francesco Gaspare La Scala

 

La prima percezione concreta della Storia credo di averla avuta da ragazzino quando mi capitarono per le mani, in Contrada Elemosina durante la raccolte delle olive, alcuni "ostrakon” di creta ricoperti da una levigatissima vernice nera. Quei frammenti non erano ricomponibili ma, in quel preciso momento, si ricompose nella mia mente il primo nucleo aurorale di Storia vera del nostro territorio che mi spinse a ricercare, nei dintorni di S. Eufemia Vetere, altri misteriosi reperti antichi. Non trovai molto oltre ad altri cocci verniciati, ma mi rimase la forte passione per lo studio della Storia ed in particolare per lo studio della Storia nostra.

Leggi tutto: PREFAZIONE al libro Sambiase, archivi e dintorni

I motivi della nascita del sito www.sambiase.com

disegno di GB Molinaro Il sito www. sambiase.com nasce dalla necessità di rafforzare nei cittadini del nostro Comune... Sambiase e contrade il senso di appartenenza identificativo ad una cultura e ad una civiltà che ha nella storia radici differenti da quella di altri comuni anche vicini. I beni culturali materiali e immateriali di un determinato territorio, quali testimonianza storica, dell’arte e delle tradizioni di un popolo, sono strumenti fondamentali per l’acquisizione di questa identità, ed il possederli implica l’impegno a conservarli e valorizzarli per trasmetterli alle generazioni future.

Leggi tutto: I motivi della nascita del sito www.sambiase.com

Il grande sogno di Lamete

lameteRiceviamo e Pubblichiamo

Dalla PREFAZIONE del libro

di Francesco Fagà “ …La forza di questa opera sta nell'andare oltre fa mera opera di conservazione espressiva; poesie di De Biase, in atti, non solo conservano luoghi, gesti ed accadimenti, ma danno corpo a fantasie, a desideri e ad elaborazione di pensiero: una sorta di filosofia del vivere che nasce anche dall’esperienza del vissuto quotidiano dell'autore e, soprattutto, dal suo amorevole atteggiamento di ascolto della sua gente, dei loro sogni, delle foro sofferenze, dei loro bisogni e delle foro speranze.

Leggi tutto: Il grande sogno di Lamete

Il sambiasino Juan Pansino famoso ricercatore in Argentina

 

Giovannino nel 1948juan9Giovannino ha una storia personale che attraversa la storia di quella terra bellissima e dura che è l’Argentina, storia personale e storia di un popolo si intrecciano fortemente ma in lui rimangono, sempre ben presenti, le sue radici di calabrese e di sambiasino.


Giovannino ci racconta della dolorosa partenza, del viaggio orribile sul bastimento AUGUSTUS dal porto di Napoli, e del suo primo incontro con suo padre nel porto di Buenos Aires, della sofferenza per lo sradicamento delle sue radici antropologiche, fino alla sua affermazione come uomo, padre e professionista, fino alla ricaduta dovuta al colpo di Stato dei Militari.

Leggi tutto: Il sambiasino Juan Pansino famoso ricercatore in Argentina

I sambiasini d'Australia. Una testimonianza di grande Devozione a San Francesco di Paola

melbornestatua


"Il Potere della Preghiera"

di Salvatore Pullia

Molti anni fa un gruppo di Calabresi appartenenti al Calabria Club di Melbourne disperavano su come e quando poter riunire,almeno una volta all'anno, tutti i Calabresi di Melbourne e dello Stato del Victoria in una atmosfera di armonia, allegria e divertimento, liberi da ogni campanilismo regionale o paesano, e nello stesso tempo ricordare e rivivere le nostre tradizioni e usanze.Dopo un attento e profondo esame, prevalse il sentimento religioso e la devozione verso il Santo Patrono della Calabria, e si decise di far arrivare a Melbourne una statua di San Francesco di Paola.

Leggi tutto: I sambiasini d'Australia. Una testimonianza di grande Devozione a San Francesco di Paola

Francesco Tropea - Biografia e Bibliografia

ctrope6 Francesco Tropea nasce a Lamezia Terme (Sambiase) il 06/12/1941 (segno zodiacale Sagittario). E come la gran parte di tale ascendenza è un sognatore, romantico e sentimentale;dal carattere focoso ma non violento ama la rettitudine è un timorato di Dio molto religioso e praticante. Per tale motivo il suo carattere spesso esplode nel vedere le storture delle istituzioni sempre prodighi verso i potenti a danno dei più deboli,questo acuisce il suo risentimento portandolo spesso a gridare in faccia la verità a chi di competenza creandosi anche degli ostacoli.

Leggi tutto: Francesco Tropea - Biografia e Bibliografia

free template joomla 2.5