personaggi illustri

Eduardo Fiore

maiuto VITA ED OPERE DEL PITTORE EDUARDO FIORE *

(Sambiase 17 luglio 1831- San Benedetto Ullano 13 aprile 1916)

di Giovanni Orlando Muraca

Nel vasto panorama degli artisti calabresi dell'Ottocento, ancora da scoprire e valorizzare, è sicuramente da annoverare il pittore Eduardo Fiore, che frequentò attivamente, condividendone gli ideali e la poetica, uno dei più importanti pittori italiani dell'Ottocento: Andrea Cefaly, fondatore, nel 1862, della cosiddetta "Scuola di Cortale" alla quale diede il nome di "Società degli Artieri".

Leggi tutto: Eduardo Fiore

Felice Fiore

ffiore Felice FIORE
Sambiase, 14 maggio 1868 - Cosenza, 12 novembre 1958

di Tonino Sicoli e Isabella Valenzi (*)

Leggi tutto: Felice Fiore

Francesco Fiorentino

fiorentino1

Francesco Fiorentino nasce a Sambiase il 30 aprile1834, primo dei sei figli(1) di Gennaro (farmacista e chimico ) e da Saveria Sinopoli ( nipote di Giorgio Sinopoli sacerdote). Entrò nel seminario di Nicastro all'età di 14 anni .Nell'anno 1857 si laureò in legge a Catanzaro dove conobbe Bernardino Grimaldi,Bruno Chimirri, Francesco Acri e altri. Studiò inizialmente il tema dell'itinerarium mentis in Deum (1858).

Leggi tutto: Francesco Fiorentino

Franco Costabile

costabi

Franco Costabile, nato a Sambiase il 27 agosto 1924, segna un alto fondamentale vertice della cultura lametina del ‘900. Nel maturare della sua personalità giocarono un ruolo decisivo la madre e, in negativo, il padre. La sua particolare considerazione esistenziale lo portò a desiderare di vivere “al di là” di quel mondo nel quale egli sembrava di essere rinchiuso. Avrebbe potuto aiutarlo solo la scrittura e già nel 1944 la troviamo a collaborare a “L’Italia libera”, organo del partito Partito d'Azione.

Leggi tutto: Franco Costabile

Domenico Porchio

dporchio

di Enrico Borrello

Magistrato integerrimo, di chiara fama e di modestia senza pari. Visse vita ritiratissima,alieno da esibizioni, tutto dedito al suo alto ufficio. Nacque a Sambiase il 1849. Laureatosi in legge, si dette alla carriera della Magistratura. Divenne Giudice istruttore presso il Tribunale di Catanzaro.

Leggi tutto: Domenico Porchio

Borrello Enrico

eborrello Enrico Borrello: "Profilo Biografico e Bibliografico"

di Urbano Giorgio Caporale

Il maestro Enrico Borrello (è nato a Sambiase nel 1896 e vi morì nel 1968) il primo unico vero maestro di vita e di pensiero che rivelò me a me stesso, valorizzando ogni mia pur nascosta attitudine, aprendomi alla gioia del conoscere e del fare, sollevandomi all'ebbrezza dell'autorealizzazione. Di lui non ho un solo ricordo sgradevole, ma l'immagine consolante e viva ancor oggi di un invitante e cordiale sorriso; di una vivacità giovanile che sapeva farne in certi momenti un ragazzo tra i ragazzi, felice di mescolarsi con noi e di vivere la nostra gioia di vivere; di una cordialità e facilità di comunicazione che trasformava la fatica dell'apprendere in un'entusiasmante conquista di sapere.

Leggi tutto: Borrello Enrico

free template joomla 2.5